#numerotre di con.tempo

Copertina di con.tempo n° 3

L’immagine di copertina di con.tempo n° 3

Uscito il numero 3 della rivista letteraria con.tempo, iniziativa lodevole del territorio toscano che da quasi due anni promuove i racconti degli scrittori emergenti. In questo numero, il cui tema era “Dietro le quinte”, potrete trovare un mio racconto dal titolo Dipinto di un giovane Van Gogh. Ecco qui di seguito l’incipit del racconto: 

E mentre annottava, la calura estiva saliva verso l’alto e andava a ribollirgli addosso. Il sudore andava dalla parte opposta, fino a scendere in piccole gocce su un tappeto finto-giapponese a fiori rosa, o forse viola, o forse qualcosa del genere. Non fiori di ciliegio. Né di pesco. Un disegno stilizzato e del tutto impreciso. Di fatto, non poteva dirsi un esperto di fiori, né di tappeti. Se ne stava sul soppalco davanti al computer. Lì aveva deciso di allestire il suo studio, che in realtà da decidere non c’era nemmeno, visto che gli spazi del suo appartamento in affitto erano quelli: o lo faceva sul soppalco oppure non lo faceva. Allora d’estate si beccava il caldo e zitto.

La rivista è distribuita gratuitamente ed è disponibile in vari punti di Firenze e dintorni, come librerie, biblioteche, caffè letterari e centri culturali. Sul sito di con.tempo trovate tutte le indicazioni circa dove trovarla, ma anche informazioni generali sul progetto e le tracce da seguire per partecipare alle prossime selezioni. Buona lettura!

Il numero 3 di con.tempo è online! Possibile leggerlo su Issu.com

Annunci

L’uomo della salvezza

Genere e numero approssimativo di battute: pulp, 4200 battute

«Se continua così, va a finire male», dice Ivan.

«Secondo me, siam già finiti male», dice Roxy.

«Sta’ zitta, mai smettere di sperare.»

«Che vuoi sperare, qui ci vorrebbe un miracolo.»

«Da quando ti affidi a un qualche dio?»

«Facevo così, per dire… comunque secondo me abbiam sbagliato a non chiamare il Sarto: quello ci poteva tirare fuori da questo casino…»

Leggi il resto dell’articolo